IT | EN | DE

FINITURE SUPERFICIALI ACCIAIO

Spazzolatura, satinatura e lucidatura

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nato nel 1968 come centro servizio finitura acciaio inox il Gruppo vanta oggi una esperienza trentennale che ci permette di ottenere un prodotto qualitativamente eccellente per tutti gli utilizzi finali.

Quattro impianti di satinatura ci permettono di fornirvi coils e lamiere nelle finiture superficiali Scotch Brite™ e satinato, con le più varie grane di satinatura.

Siamo in grado di processare coils dal peso massimo di 15000 Kg, spessori da 0,4 a 3 mm, larghezza da 250 a 1600 mm, nonché lamiere da 0.8 a 4 mm di spessore fino a 1600 mm di larghezza.

spazzolatura acciaio

LAVORAZIONI MECCANICHE E SPAZZOLATURA La maggior parte delle lavorazioni che producono finiture estetiche della superficie dell’acciaio inox si basa sulla lucidatura meccanica e sullo spazzolamento del materiale. Esse comportano l’uso di materiali abrasivi che incidono la superficie dell’acciaio fino a una certa profondità, in funzione del tipo di processo coinvolto. L’aspetto delle superficie levigate dipende dal materiale e della granulometria dei nastri smeriglio.

finitura super mirror acciaio

SUPER MIRROR Si tratta di una finitura ultra lucida ad altissima riflettività, realizzata mediante un trattamento sia meccanico sia chimico di lucidatura della superficie dell’inox. Questa superficie presenta una rugosità superficiale molto simile allo 0, e quindi una minore contaminazione ad agenti esterni. A causa dell’inevitabile processo di opacizzazione che si ha nei processi di deformazione a freddo, questo materiale non è adatto allo stampaggio.

scotch brite inox

SCOTCH BRITE™ La finitura Scotch Brite™ è un trattamento superficiale che conferisce all’acciaio inox - unica nel suo genere - un aspetto spazzolato, ma al contempo uniforme e brillante. La superficie dell’acciaio presenta una rugosità superiore a 0, ma che appare liscia al contatto tattile e non ne compromette l’idoneità allo stampaggio. La finitura Scotch brite si ottiene nella maggior parte dei casi con l’impiego di spazzole a rotazione in fibre sintetiche non tessute (nylon) impregnati con granuli abrasivi.

satinatura acciaio

SATINATO La satinatura è un trattamento dello strato superficiale dell’acciaio che si basa sull’uso di nastri abrasivi in tela di varie grane. Tale processo produce una superficie con una rugosità superiore allo Scotch Brite™, che appare ruvida al tatto e che solitamente rappresenta una preparazione delle superfici per altre applicazioni.